Giovanni Guidi “ORCHESTRA LITTLE ITALY”


In programma lunedì 17 Maggio alle 19:30 presso Teatro Asioli

Giovanni Guidi ph.Roberto Cifarelli

LUNEDI’ 17 MAGGIO 2021

GIOVANNI GUIDI “ORCHESTRA LITTLE ITALY”
Giovanni Guidi
– pianoforte, Fender Rhodes;
Stefano Carbonelli – chitarra; Nicolò Francesco Faraglia – chitarra;
Federico Negri – batteria; Giovanni Iacovella – batteria

L’Orchestra Little Italy è l’ultima creatura musicale di Giovanni Guidi, battezzata nel 2020, un anno certo non comodo per dare vita a nuovi progetti: impossibilitato a coinvolgere i suoi più recenti friends statunitensi, il pianista si è circondato di dinamici esponenti del new jazz italiano.

Giovanni Guidi, nato a Foligno nel 1985, ha alle spalle già parecchi anni di notorietà. Allievo di Ramberto Ciammarughi e dei corsi di Siena Jazz, entra nel mondo della musica improvvisata dalla porta principale. Ad aprirgliela è Enrico Rava, che nel 2004 lo prende come pianista del suo quintetto Under 21. L’esperienza con Rava continua negli anni successivi, nei gruppi Next Generation, Special Edition e nel Quintetto, oltre che in duo. Vetrina migliore per Guidi non si poteva dare, tant’è che vince anche il referendum Top Jazz 2007 come miglior nuovo talento italiano.

Negli ultimi anni Guidi ha infine sviluppato anche una sempre più considerevole attività da leader. L’ampio organico della Unknown Rebel Band e vari trii, quartetti e quintetti con cast internazionali hanno messo in risalto la personalità di Guidi sia come autore che come pianista dal gusto attuale, sensibile alle influenze del free e attento alla costruzione formale. Votato a un modernismo accattivante dalle armonizzazioni poco convenzionali, in bilico tra rarefazione billevansiana ed esplosioni ceciltayloriane, il pianismo di Giovanni Guidi ha trovato un’importante documentazione discografica grazie all’ECM (City of Broken Dreams, This Is the Day, Avec le Temps, oltre a un quartetto all stars assieme a Gianluca Petrella, Louis Sclavis e Gerald Cleaver).

ingresso unico, posto numerato – euro 12
under 30 – euro 8